Cambiare casa, una scelta che cambia la vita

Cambiare casa, una scelta che cambia la vita

Se hai bisogno di un trasporto, noi possiamo aiutarti

Secondo alcuni studi l’effettuare un trasloco è classificato come uno degli eventi più traumatici che possa verificarsi nella vita di un uomo. Se da una parte l’idea di cambiare casa è allettante, in quanto emblema di un nuovo inizio e di nuove abitudini, dall’altra parte la strada che porta ad aprire la porta su una nuova vita passa da un percorso tortuoso tra scatoloni, etichette, nastro adesivo e tanta, tanta pazienza.

La decisione di cambiare casa

Se a volte alla base di questo cambiamento così drastico, c’è solo una voglia di novità, in altri casi si tratta di un evento inevitabile dettato da ragioni di crescita, intesa in senso professionale, formativo o personale. Vediamo quali sono i motivi che più spesso portano a questa decisione:

Studio o prime esperienze di lavoro

L’assecondare le proprie passioni e realizzare i propri sogni spesso richiede dei sacrifici, tra questi lo spostarsi in una nuova città, a volte a molti chilometri da casa. Per lo più si tratta di traslochi semplici, con pochi mobili e solo qualche scatolone. Solitamente sono trasferimenti di breve durata o in cui si sceglie di partire con meno ingombro possibile, anche per via della distanza, per poi acquistare pian piano i complimenti d’arredo più adatti al proprio comfort abitativo nella nuova casa.

La famiglia si allarga

É il caso di molte coppie. La convivenza inizia con due cuori e un bilocale, ma presto ci si accorge che lo spazio non basta più, in particolar modo se si progetta un nuovo arrivo in famiglia. Si tratta di un trasloco più difficoltoso, soprattutto se fino a quel momento non si è vissuto in un appartamento ammobiliato. Solitamente la nuova casa si trova poco distante da quella che si lascia, una scelta che va incontro alle esigenze di lavoro e alle abitudini della vita di tutti i giorni, ormai consolidate.

Voglia di cambiamento

Finalmente dopo tanti sacrifici eccola lì, la casa dei sogni. Quella nel quartiere che è sempre piaciuto, con il giardino e le finestre da sempre desiderate. Un trasloco in piena regola, ma spesso quando si entra in una casa nuova che, si sa già, sarà la casa per la vita, si sceglie di lasciarsi il passato, ed i mobili, alle spalle, ed iniziare una nuova vita con un nuovo arredamento. Per quanto stressante possa essere il trasloco, l’entusiasmo della nuova casa è un’ottima spinta emotiva.

Trasferimento per lavoro o per necessità familiari

Succede anche questo. Che si sta bene dove si sta: una bella casa, una zona che piace, vicini tutto sommato simpatici, ma … si deve traslocare. In questo caso l’iter di “passaggio” già di per sé lungo e noioso è reso ancora più spossante dalla completa mancanza di entusiasmo. Solitamente si tratta di trasferimenti a molti kilometri di distanza, in cui tutto deve essere organizzato al meglio ed in tempi celeri.

In qualunque caso si prenda la decisione di traslocare, è importante cercare di organizzare il tutto nella maniera più ordinata possibile; il che sarà un grande vantaggio non solo nel riporre tutto nelle scatole, ma anche nel ritrovare ciò che serve, nel modo più agevole possibile, nella nuova casa. Freevan ti aiuta ad organizzare il tuo trasloco in maniere facile e veloce.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Potrebbe interessarti anche....

Lascia un commento

Seguici sui social

Ultimi articoli

Sei un trasportatore?

Diventa partner di Freevan. Aumenterai il tuo profitto!

I nostri partner più autorevoli