TRASPORTO PIANOFORTE: ECCO QUALCHE CONSIGLIO UTILE PER TRASPORTARE IL TUO PIANOFORTE.

TRASPORTO PIANOFORTE: ECCO QUALCHE CONSIGLIO UTILE PER TRASPORTARE IL TUO PIANOFORTE.

Se hai bisogno di un trasporto, noi possiamo aiutarti

Trasporto pianoforte? Traslocare non è mai semplice!

L’idea di dover affidare tutti i tuoi oggetti personali in mano a dei perfetti sconosciuti è di per sé una fonte di ansia. Se poi si parla di dover trasportare il proprio pianoforte, si preferirebbe caricarlo sulle proprie spalle e portarlo da sé.
È chiaro che si tratterebbe di un’impresa impossibile, motivo per il quale l’unica opzione disponibile rimane quella di affidarsi a persone che possano svolgere questo compito al posto tuo, mettendoci tutta l’attenzione, la cura e l’impegno che ci metteresti tu.

COME SI TRASPORTA UN PIANOFORTE?

Cominciamo, innanzitutto, individuando il tipo di pianoforte che devi trasportare, per poterne considerare peso e dimensioni.
Chiaramente questi fattori incidono con il prezzo, considerando che un piano verticale a parete può pesare circa 200kg, mentre un piano a gran coda può arrivare a pesare anche 500kg.

Individuato il tipo di pianoforte, è necessario che la ditta di traslochi conosca gli spazi e il piano della tua abitazione, magari attraverso foto dettagliate che inquadrino porte, vani e pianerottoli, per accertare che il pianoforte possa essere spostato senza alcun tipo di problema.

L’imballaggio è uno degli step fondamentali nel trasporto di un pianoforte. È importante che i trasportatori utilizzino pluriball, coperte e cinghie antigraffio per proteggere il pianoforte da ogni possibile urto.

TRASPORTO PIANOFORTE: COSA SERVE?

Diciamo che servirebbero circa 6 persone per il trasporto di un pianoforte verticale, ma se il piano risulta essere troppo pesante, ci si affida a macchinari quali il pianoplan, ovvero una sorta di robot ideato appositamente per il trasporto di oggetti ingombranti.
Per quanto riguarda il pianoforte a gran coda il procedimento risulta un po’ differente. Le eccessive dimensioni costringono lo smontaggio dello strumento.
Ma allo smontaggio e al riassemblamento ci penseranno i trasportatori, quindi tu sta tranquillo!

UN PICCOLO CONSIGLIO!

Il valore di un pianoforte è inestimabile, quindi non dimenticare di assicurarlo.

Adesso che ti è tutto chiaro, fa un salto sul sito di Freevan!
Scoprirai che i nostri sono trasportatori particolari, ovvero specializzati nel trasporto unico ed esclusivo di pianoforti e inoltre potrai richiedere un preventivo del tutto gratuito e senza alcun impegno.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Potrebbe interessarti anche....

Lascia un commento

Seguici sui social

Ultimi articoli

Sei un trasportatore?

Diventa partner di Freevan. Aumenterai il tuo profitto!

I nostri partner più autorevoli